3 criteri per scegliere un Master of Science in odontoiatria

Autore: Professor Gregor Slavicek

Master of Science

Quando si decide di programmare un avanzamento professionale e si opta per la scelta di un Master, dobbiamo considerare che il nostro percorso formativo durerà uno o più anni, cioè il tempo necessario per acquisire un set di conoscenze superiori, in grado di posizionarci al livello più alto della professione odontoiatrica.

Uno o più anni di studio e di impegno richiedono un tempo commisurato per la preparazione e la scelta del Master migliore ma, soprattutto, richiedono di individuare i fattori di scelta in modo chiaro e intelligente, unendo la passione per la nostra professione alla capacità di allineare ad essa le risorse a nostra disposizione.

L’impegno di P&P Dental verso i colleghi che si iscrivono al Master of Science  in Biomedical Interdisciplinary Dentistry (BID) è di affiancarli fin dalla prima manifestazione di interesse, per valutare con loro tutti gli elementi necessari alla scelta. In questa post, invece, diamo una prima indicazione dei tre criteri generali che ogni odontoiatra dovrebbe usare nel valutare l’offerta di un Master of Science.

1. Quando vediamo la proposta di un Master, sappiamo esattamente di cosa si tratta? Molti corsi lunghi vengono denominati Master pur essendo una cosa differente: un Master of Science si differenzia fortemente dai corsi promossi in vari annunci semplicemente come Master, sia per il riconoscimento di un titolo certificato (non di un semplice attestato di partecipazione) che, come vedremo più sotto, per il riconoscimento dei crediti ECM;

2. Il livello dei docenti: sappiamo se è di livello internazionale? È molto importante capire bene chi sarà nostro docente e quale tipo di formazione ci offrirà, se ci sarà quindi un percorso coerente e in grado di darci realmente le conoscenze in linea con quanto finora studiato e approfondito. Cosa sappiamo dei nostri docenti? Abbiamo seguito dei corsi con qualcuno di loro prima di ora? Possiamo contattare l’organizzazione del Master per avere informazioni di dettaglio o per partecipare a sessioni di orientamento con la presenza di alcuni di loro?

3. I crediti ECM: il programma del Master of Science riconosce, oltre al titolo certificato, l’esonero dai crediti formativi obbligatori (ECM), per un totale di 120 crediti formativi validi nell’ambito comunitario, oltre ad essere riconosciuto come percorso curriculare. Questi percorsi possono essere rilasciati solo dalle Università riconosciute per la loro erogazione. Il nostro Master of Science  in Biomedical Interdisciplinary Dentistry (BID), infatti, è realizzato in collaborazione con l’Università di Berlino.
È importante sapere che i Master Universitari richiedono di produrre una documentazione apposita (insieme al certificato di laurea) per essere ammessi
, cosa che non avviene per i corsi non universitari semplicemente denominati Master.
Come premesso, queste sono solo le prime informazioni generali che ciascun odontoiatra dovrebbe considerare. P&P Dental offre il valore aggiunto di un affiancamento personalizzato, una sessione di tutoring nella quale capire insieme le motivazioni e i vantaggi che il Master of Science può offrire nella carriera di ogni odontoiatra, per preparare al meglio un percorso davvero differenziante.

Per richiedere informazioni, visita la pagina del Il Master of Science  in Biomedical Interdisciplinary Dentistry (BID).

Leave us a reply

Per assicurarti la migliore navigazione possibile questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni fare riferimento alla nostra Informativa sulla Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi