info@pp-dental.com
Via Savoia 80, Roma 00198

Il percorso formativo I Fondamenti di Protesi Fissa in 3 moduli prevede un approccio didattico interdisciplinare alla riabilitazione protesica estetico-funzionale anche di casi complessi. L’approccio sistematico alla diagnosi e al piano di trattamento è il tema portante di tutto il percorso didattico.

Al corretto processo diagnostico segue una solida strategia operativa e la selezione dei materiali restaurativi più indicati, cruciali per la sopravvivenza a lungo termine delle riabilitazioni protesiche.

L’attuale tendenza in odontoiatria a preservare le strutture dento-parodontali impone una profonda rivisitazione del classico approccio alla protesi ed una conoscenza approfondita dei fenomeni biologici che governano i processi decisionali di tipo clinico.

Particolare attenzione viene posta al ritrattamento dei restauri protesici incongrui che ricopre circa l’80% dell’attività protesica. Infatti le richieste di molti pazienti riguardano proprio la sostituzione di quei restauri non più compatibili con le attuali esigenze estetiche.

Ampio spazio è inoltre riservato alla Funzione Masticatoria e alla risoluzione di problematiche inerenti le ATM.

Il percorso formativo viene erogato in modalità live-streaming. Ciascun modulo prevede due mezze giornate formative.

OBIETTIVI

ll percorso didattico si pone l’obiettivo di formare il discente a 360° su basi funzionali, protesiche ed estetiche.

Alla fine del percorso il partecipante avrà acquisito una visione interdisciplinare con cui approcciare i diversi casi clinici e le competenze per risolvere anche i casi più complessi.

Il focus sull’ATM porterà inoltre il discente a saper discriminare le varie patologie in atto e valutare quanto queste possano minare il piano di trattamento ipotizzato, rappresentando quindi la vera sfida per lo staff clinico-tecnico.

L’intero percorso interdisciplinare sarà ad appannaggio sia dell’odontoiatra che dell’odontotecnico, binomio imprescindibile per il raggiungimento comune dell’obiettivo finale.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a:

  • Medici Chirurghi-Odontoiatri
  • Odontotecnici

Il I° modulo si articola in due mezze giornate formative a distanza durante le quali verranno trattati gli argomenti principali per la determinazione di una diagnosi approfondita sulla base delle conoscenze acquisite.
Verranno trattati argomenti di disfunzione delle ATM ma anche di funzione masticatoria, spesso legate in termini di sintomatologia ma talvolta disgiunte e non consequenziali.

Proprio le conoscenze approfondite potranno fornire quegli elementi di diagnosi differenziale, tali da approcciare in modo oculato e sicuro nella definizione del piano di cura successivo.

Argomenti trattati:

  • Principi di diagnosi
  • La diagnostica per immagine nelle disfunzioni delle ATM
  • Meccanismi di compensazione e concetto di riposizionamento mandibolare
  • Il tracciato cefalometrico, l’analisi della dimensione verticale e riposizionamento mandibolare
  • Il piano di trattamento interdisciplinare

Il secondo modulo si articola in due mezze giornate formative durante le quali verranno trattati gli argomenti di parodontologia, ritenuti pilastri di ogni riabilitazione protesica.

Le strutture di supporto parodontali sono ormai ritenute fondamentali più dell’implantologia per la riuscita terapeutica riabilitativa complessiva.

Il relatore si avvale della straordinaria partecipazione del Prof. Giulio Rasperini.

Argomenti trattati:

  • Parodontologia non chirurgica
  • La chirurgia parodontale preprotesica
  • Gummy Smile e rapporto dento-parodontale
  • Riabilitazione protesica del complesso dento-gengivale

Il terzo modulo si articola in due mezze giornate formative durante le quali vengono trattati gli argomenti principalmente in auge oggi soprattutto in relazione ai materiali di ultima generazione.

Il relatore si avvale della straordinaria partecipazione dell’odontotecnico Sig. Daniele Rondoni focalizzando l’attenzione sul workflow digitale e le modalità più attuali di applicazione di tecniche e strumenti oltre all’evoluzione stessa dei materiali di impatto anche estetico.

Argomenti trattati:

  • Estetica e funzione masticatoria
  • Metal Free  e Workflow Digitale
  • Zirconia Cubica e concetto di Multistrato
  • Cementazione adesiva contemporanea

 

KEY FACTS

Relatori:
Dott. Piero Simeone
Prof. Giulio Rasperini
Odt. Daniele Rondoni

Modalità di erogazione: live streaming

Calendario

I° modulo:
18 Giugno 2021 ore 14.30-17.40
19 Giugno 2021 ore 9.00-12.10

II° modulo: 10-11 Settembre 2021
10 Settembre 2021 ore 14.30-17.40
11 Settembre 2021 ore 9.00-12.10

III° modulo:
17 Settembre 2021 ore 14.30-17.40
18 Settembre 2021
ore 9.00-12.10

Crediti ECM: 13,5 crediti

Quota di partecipazione: € 680,00 + iva

Quota di partecipazione singolo modulo: € 250,00 + iva