I trend 2018 del settore odontoiatrico

Quali sono i trend 2018 che possiamo individuare per il settore odontoiatrico? Abbiamo esaminato i principali e li riportiamo in questo post.

Il ruolo della tecnologia

Come in tutti gli altri settori della nostra vita, anche nel settore odontoiatrico la tecnologia ha sempre più importanza e per il 2018 possiamo attenderci ancora novità importanti.

Sia dal lato della cura del paziente, con attrezzature e strumenti, sia dal punto di vista del marketing dello studio odontoiatrico, i cambiamenti arrivano in un tempo sempre più breve.

Occorre quindi tenersi aggiornati, fare una ricerca e selezione delle migliori opportunità sul mercato, pianificare il training di tutto il team, clinico e amministrativo, e saper valutare gli investimenti in base ai ritorni attesi.

Stampa in 3-D

La possibilità di stampare praticamente qualsiasi cosa con le nuove stampanti 3-D è ormai pratica quotidiana in molti settori, data la qualità ottenuta e i costi sempre più bassi.

Il settore odontoiatrico non fa eccezione: molti lavori possono oggi essere svolti in laboratori attrezzati all’interno dello studio con ottimi risultati.

Dal punto di vista del marketing odontoiatrico, lo studio ha una opportunità in più se dopo aver investito in queste tecnologie è capace di comunicarlo correttamente ai propri pazienti, sottolineandone i vantaggi in termini di tempi e costi.

Miglioramenti dei risultati grazie alla digitalizzazione

La tecnologia digitale è sempre più utilizzata: dai trattamenti ortodontici alla facilità di prendere impronte dentali, molti aspetti della professione sono sempre più svolti in modalità digitale.

Queste tecnologie permettono sia di essere più veloci che di offrire una migliore esperienza al paziente. Inoltre, la velocità con la quale si possono inviare i file ai laboratori consente di ridurre i tempi degli interventi e dei rifacimenti delle protesi.

Il cosiddetto ‘digital workflow’ sarà quindi uno dei trend sempre più in crescita per il futuro e conoscere e saper valutare tutti gli sviluppi della tecnologia sarà sempre più importante.

Nuovi software gestionali per lo studio odontoiatrico

Lo studio necessita di nuovi strumenti gestionali in grado di unire in un’unica piattaforma non solo i processi di fatturazione e analisi clinica, ma anche di comunicazione e marketing verso il paziente.

Poter comunicare in tempo reale con i pazienti, fornire loro informazioni cliniche ma anche promozionali, contenuti informativi su nuovi trattamenti disponibili e idee per l’igiene dentale quotidiano consente di creare una relazione ben diversa da quella tradizionale.

Il dentista, oggi, non deve più essere visto come un appuntamento obbligato (e a volte poco piacevole) da rispettare il meno possibile, ma come un alleato per la salute dentale e soprattutto un consulente per il benessere estetico, sempre più importante a tutte le età.

Per farlo, occorre però conoscere bene i nostri pazienti e dotarsi di strumenti in grado realmente di inviare il messaggio giusto al momento giusto. Gli strumenti digitali ci consentono poi di utilizzare foto e immagini per coinvolgere emotivamente il nostro target, mostrando quali risultati si possono ottenere con il giusto intervento.

Molti dei software gestionali che ci possono aiutare sono utilizzabili in modalità Cloud, ossia con accesso da remoto per più persone e con la realizzazione di flussi di lavoro ai quali possono partecipare tutti i componenti del team rimanendo sempre collegati anche da smartphone o tablet.

Digital Marketing

Lo sviluppo dello studio odontoiatrico passa soprattutto da qui: nell’era dell’informazione condivisa, il dentista deve saper comunicare al meglio la propria offerta e i vantaggi per i clienti.

Un buon sito web, ben visibile da smartphone e tablet, è il requisito minimo ma avere una App dedicata, con la quale i pazienti possano gestire i propri appuntamenti e tutti i memo, così come ricevere preventivi e contenuti informativi, sta diventando una necessità.

Da non dimenticare la presenza sui social media, che deve essere sempre più curata e deve permettere ai potenziali pazienti di conoscere la biografia di ogni componente del team.

Che si decida per una presenza ‘passiva’, ovvero di mostrare il meglio quando si è contattati, o una presenza ‘attiva’, cioè con la ricerca di nuovi clienti attraverso strategie di web-marketing, la presenza in rete sarà sempre più importante nel 2018 e negli anni successivi, e obbligherà lo studio odontoiatrico ad allocare un budget apposito con obiettivi precisi, affidandosi a professionisti del marketing che conoscano bene le logiche del settore dentale. Il fai-da-te non sarà uno dei trend del 2018.

Welfare aziendale

Negli ultimi anni, le aziende hanno iniziato ad offrire ai propri lavoratori dei benefici che includono anche cure dentistiche gratuite e altri servizi sanitari. Il fenomeno è in crescita soprattutto per via delle agevolazioni fiscali introdotte dalle ultime due leggi di stabilità.

Se prima erano solo le grandi aziende ad offrire questo tipo di benefit, oggi anche le medie imprese cominciano a prestare attenzione a questo tipo di supporto per i lavoratori.

 

Share Now

PP Dental

More Posts By PP Dental

Related Post

Leave us a reply

Per assicurarti la migliore navigazione possibile questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni fare riferimento alla nostra Informativa sulla Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi